Yahoo Search Búsqueda en la Web

  1. Cerca de 44 resultados de búsqueda

  1. Chasing Yesterday (2013–2016) On 15 August 2013, Noel Gallagher appeared on the TalkSPORT show "The Sports Bar", presented by Andy Goldstein and Jason Cundy, to discuss Manchester City and other sports topics.

  2. Following the self-titled debut, Noel Gallagher's High Flying Birds released their second album Chasing Yesterday 2 March 2015. In 2016 Gallagher co-wrote "Birth of an Accidental Hipster" with Paul Weller for the Monkees.

  3. I Noel Gallagher's High Flying Birds sono un gruppo alternative rock inglese fondato da Noel Gallagher nel 2010, dopo lo scioglimento degli Oasis.. Come specificato più volte dallo stesso Gallagher, in realtà non si tratta di una band in senso stretto, non potendo contare su una formazione stabile e consolidata, bensì di un "collettivo" soggetto a mutamenti.

  4. Noel Thomas David Gallagher (Manchester, 29 maggio 1967) è un cantautore, chitarrista e produttore discografico britannico, già componente, insieme con il fratello Liam, degli Oasis, tra i gruppi musicali di punta della scena musicale mondiale a partire dagli anni novanta e di cui ha fatto parte sino al 2009, sancendone la fine con il proprio abbandono.

  5. Noel Gallagher's High Flying Birds was recorded between 2010 and 2011 in London and Los Angeles, and produced by Gallagher and former Oasis producer Dave Sardy. Musicians featured on the record include former Oasis keyboardist Mike Rowe, The Lemon Trees drummer Jeremy Stacey and percussionist Lenny Castro , in addition to guest appearances from the Crouch End Festival Chorus and The Wired ...

  6. Daily U.S. military news updates including military gear and equipment, breaking news, international news and more.

  7. Noel Gallagher's High Flying Birds è l'album d'esordio del gruppo inglese omonimo.Prodotto dallo stesso Noel Gallagher e da David Sardy, produttore degli ultimi due dischi degli Oasis, Don't Believe the Truth (2005) e Dig Out Your Soul (2008), è uscito il 17 ottobre 2011 per l'etichetta Sour Mash Records.