Yahoo Search Búsqueda en la Web

  1. Cerca de 42 resultados de búsqueda

  1. Eleonora Giulia Amalia Duse (/ ˈ dj uː z eɪ / DEW-zay, Italian: [eleoˈnɔːra ˈduːze]; 3 October 1858 – 21 April 1924), often known simply as Duse, was an Italian actress, rated by many as the greatest of her time.

  2. Eleonora Giulia Amalia Duse (Vigevano, 3 ottobre 1858 – Pittsburgh, 21 aprile 1924) è stata un'attrice teatrale italiana.. Soprannominata la divina, è considerata la più grande attrice teatrale della sua epoca e una delle più grandi di tutti i tempi, il critico contemporaneo Hermann Bahr la definì «la più grande attrice del mondo»; simbolo indiscusso del teatro moderno, anche nei ...

  3. it.wikipedia.org › wiki › EleonoraEleonora - Wikipedia

    Eleonora oratorio drammatico è il titolo di un'opera musicale scritta da Roberto De Simone in ricordo di Eleonora Pimentel Fonseca, la cui prima ebbe luogo l'8 gennaio 1999 alle ore 21.00 (protagonista l'attrice britannica Vanessa Redgrave) al Teatro San Carlo di Napoli in occasione del bicentenario della Repubblica Napoletana del 1799 alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio ...

  4. 30/06/2022 · Storida dimora della famiglia Troubetzkoy, nel corso degli anni ha ospitato molti personaggi illustri, tra i quali spiccano l'attrice Eleonora Duse, il pittore Daniele Ranzoni e Ulysses S. Grant ...

  5. Forte personalità nel design e nelle performance, racchiusa in forme nuove e accattivanti, la macchina per caffè professionale, S50 è il gioiello industriale dell’azienda

  6. Em seu palco estiveram Eleonora Duse e Sarah Bernhard. Além delas, Fernanda Montenegro, Paulo Autran, Bibi Ferreira, Fernanda Torres, Marco Nanini, Maria Bethânia, Gal Costa e vários outros ícones brasileiros fizeram temporadas populares no João Caetano.

  7. 31/07/2022 · The learned woman: Sonia Kovalevsky -- Neurotic keynotes: George Egerton -- The modern woman on the stage: Eleonora Duse -- The woman naturalist: Amalie Skram -- A young girl's tragedy: Marie Bashkirtseff -- The woman's rights woman: A. Ch. Edgren-Leffler.