Yahoo Search Búsqueda en la Web

  1. Cerca de 13.600 resultados de búsqueda
  1. Anuncios
    relacionados con: Joachim Andreas von Schlick
  2. Report includes: Contact Info, Address, Photos, Court Records & Reviews. See your own Reputation & Score, too - Profiles are shown over 300 million times monthly.

    • Find People

      Search Faster, Better & Smarter

      Stay Safe or Connect

    • Who Has My Info

      Protect Your Online Reputation

      See What's Exposed

    • Join Us

      Safety & Trust Matters to Us

      Over 60 Million Members

    • Reputation Score

      Search for Anyone or Yourself

      Calculate Your Reputation Score

  1. Joachim Andreas von Schlick, Count of Passaun and Weißkirchen (in Czech Jáchym Ondřej Šlik z Holíče, hrabě z Passaunu; 9 September 1569, Ostrov – 21 June 1621, Prague) was a Bohemian nobleman of the Schlick family in the Kingdom of Bohemia and the Holy Roman Empire.

  2. Joachim Andreas von Schlick, Graf von Passaun und Weißkirchen (tschechisch Jáchym Ondřej hrabě Šlik; * 9. September 1569 in Schlackenwerth; † 21. Juni 1621 in Prag hingerichtet), war einer der Führer der protestantischen Stände in Böhmen.

  3. Joachim Andreas von Schlick (9 de septiembre de 1569-21 de junio de 1621) fue un político checo. Fue conde de Passaun y Weißkirchen y uno de los líderes de la revuelta Bohemia en Praga durante la Guerra de los Treinta Años.

  4. Joachim Andreas von Schlick, conde de Passaun y Weißkirchen ( checo Jáchym Ondřej hrabě Šlik; nacido el 9 de septiembre de 1569 en Schlackenwerth; † 21 de junio de 1621 en Praga), fue uno de los líderes de los estados protestantes en Bohemia.

    • I Primi Anni
    • La Politica E La Rivolta Boema
    • La Fine
    • IL Destino Del Corpo

    Von Schlick era membro di una famiglia patrizia originaria della città tedesca di Eger dove aveva risieduto per generazioni e dove nel 1422 Kaspar Schlick era stato elevato al rango della nobiltà dopo aver acquisito grandi ricchezze grazie all'industria mineraria a Jáchymov. I genitori di von Schlick erano il conte Julius von Schlick e Anna Ungnad von Weißenwolf. Joachim Andreas von Schlick studiò a Jena e fu precettore reale alla corte di Sassonia a Dresda. Il conte disponeva di varie proprietà in Boemia anche grazie al suo secondo matrimonio avvenuto con Anna Katharina Smiricky di Smiřice dalla quale ottenne nel 1614 i feudi di Svijany e Turnov, nella Boemia settentrionale. Suo figlio Giulio († 1623) e le sue due figlie erano nati dal suo primo matrimonio con Anna von Liebstein und Kolowrat.

    Dalla fine del Cinquecento, iniziò ad impegnarsi in maniera sempre più intensa nella politica della Boemia opponendosi alla politica dell'imperatore Rodolfo II come membro della Dieta boema. Nel 1608 risultò tra i firmatari di una petizione scritta inviata all'imperatore per richiedere la libertà religiosa da accordare alla chiesa protestante in Boemia. Nel 1608/1609 fu coinvolto nella negoziazione del Trattato di Libeň. Nel marzo 1609 entrò nuovamente nella dieta nazionale, venendo quindi inviato a Dresda per dare il proprio sostegno all'elettore Cristiano IIche stava supportando la causa evangelica. A seguito dell'adozione della Lettera di Maestà, fu uno dei sostenitori più accaniti del protestantesimo in Boemia, proponendo ancora più energicamente la costruzione di chiese per i luterani tra cui quelle praghesi di San Benedetto (1609), quella di San Salvatore con annessa scuola.Con la salita al potere dell'imperatore Mattia ed il ritiro della Lettera di Maestà, von Schlick passò s...

    Dopo la sconfitta dei protestanti nella battaglia della Montagna Bianca von Schlick rimase nascosto nel timore di ritorsioni all'interno del Castello di Friedland che apparteneva a suo cugino Christoph von Rederns, ma venne tradito da una soffiata e catturato dalle truppe dell'elettore di Sassonia a Dresda (nel frattempo schieratosi con la causa imperiale). Su richiesta dell'imperatore Ferdinando II, l'elettore Giovanni Giorgio I glielo consegnò a Praga. Durante il suo periodo di prigionia, scrisse una lettera all'ambasciatore sassone a Praga, Bartholomew Brunner, suo vecchio amico, al quale chiese di intercedere presso il principe elettore perché volesse accordargli il favore di perorare la sua causa presso l'imperatore e di premere per una sua liberazione con eventuale esilio presso la corte di Dresda. Una seconda lettera la inviò al principe Carlo I del Liechtenstein, imparentato con sua moglie: datata 17 gennaio 1621, questo scritto fu infatti di grande rilievo in quanto ebbe la...

    Nel maggio del 1622, venne concesso al principe Carlo I del Liechtenstein, per le frequenti richieste della contessa vedova von Schlick, di dare degna sepoltura al caro congiunto e per questo il suo corpo venne sepolto presso il pulpito della chiesa di San Salvatore a Praga. Probabilmente negli anni 1631-1632 la sua tomba venne poi dissacrata e svuotata e i suoi resti dispersi con l'invasione dei sassoni. Nel 1913 riemerse quella che poteva essere la sua testa, un teschio che venne analizzato a suo tempo e identificato come tale da Josef Lukášek (per via di una particolarissima protuberanza lenticolare sulla parte superiore del cranio). Il teschio era infatti in possesso del conte generale Franz von Schlick (1789-1862), che lo aveva ereditato da suo padre Josef che a sua volta lo aveva ereditato da Leopold Antonín von Schlick (1663-1723). Il teschio era in deposito presso la cappella di Kopidlno e venne quindi trasferito nella tomba di famiglia a Jičína. Secondo una tesi supportata...

  5. Joachim Andreas von Schlick studied in Jena and was a prince educator at the Electoral Saxon court in Dresden. Schlick's real estate was mainly in western Bohemia. Through his second marriage to Anna Katharina Smiřický von Smiřice, he acquired the North Bohemian estate Svijany bei Turnov in 1614 .

    • September 9, 1569
    • Schlick, Joachim Andreas von
    • Leader of the Protestant Estates in Bohemia
  6. Joachim Andreas von Schlick, Count of Passaun and Weißkirchen (in Czech Jáchym Ondřej Šlik z Holíče, hrabě z Passaunu; 9 September 1569, Ostrov – 21 June 1621, Prague) was a Bohemian nobleman of the Schlick family in the Kingdom of Bohemia and the Holy Roman Empire.

  1. Anuncios
    relacionados con: Joachim Andreas von Schlick
  2. Report includes: Contact Info, Address, Photos, Court Records & Reviews. See your own Reputation & Score, too - Profiles are shown over 300 million times monthly.